Pubblicità

…C’era un tempo in cui le città andavano a caccia di santi, spesso vescovi, generali, martiri, più o meno blasonati. Nel 1094 Trani, piccolo ma importante borgo costiero, venne accarezzata dalla grazia di Dio. Un giovanotto, folle pellegrino arrivò a Trani e tutto fu diverso…questa è la storia di Nicola un folle che diventò Santo… Una storia unica, avvincente ed avventurosa che il Comitato Feste Patronali in collaborazione con l’ Associazione “Xiao Yan” vi racconteranno venerdì 29 Luglio.
Il racconto, che si articolerà in più tappe e che sarà ripetuto più volte durante la serata, così come avviene durante i presepi viventi animati dall’ associazione, rappresenta un importante appuntamento nei festeggiamenti dedicati a San Nicola Pellegrino, un momento pensato per riassaporare la bellezza di storia che più di mille anni fa rese Trani unica, aperta all’accoglienza e all’integrazione nel nome di un Dio che sa sempre manifestarsi in modo unico ed originale… L’evento sarà annunciato dai timpanisti dell’Associazione Nicolaus di Bari dalle ore 18.00.

Lascia un commento