Pubblicità

La città di Trani rinnova il voto del 1678 all’Immacolata con l’omaggio floreale come da tradizione nella vigilia della solennità a Lei dedicata. Quest’anno, eccezionalmente, il serto floreale è stato inserito dal Sindaco Amedeo Bottaro, intorno all’immagine dell’obelisco di piazza Libertà. Ai suoi piedi un breve momento di preghiera con la partecipazione dell’Arciconfraternita dell’Immacolata e Mons. Saverio Pellegrino, parroco della Parrocchia di San Francesco in Trani.

Il giorno 8 invece, celebrazione eucaristiche si sono succedute durante tutta la mattina: al termine di quella presieduta da S.E. Mons. Leonardo D’ASCENZO, con la partecipazione delle rappresentazioni civili e militari della città, il vescovo ha rinnova l’atto di affidamento all’Immacolata come documentato nel filmato che segue.

Ad allietare il giorno di festa, il gran concerto bandistico Pietro Mascagni di Trani, ha suonato per le vie della città sin dal mattino come da tradizione per il voto mariano.

Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento